Gestione automatizzata dei processi delle Aziende Manifatturiere

Le aziende del comparto manifatturiero vanno dalle imprese più tradizionali alle industrie tecnologicamente più avanzate. Nell’era dalla quarta rivoluzione industriale, entrambe manifestano comunque l’esigenza di restare al passo dell’evoluzione digitale, snellendo i propri processi, sia a basso sia ad alto valore aggiunto, attraverso l’Information Management. Dalla digitalizzazione del Ciclo degli acquisti, alla gestione del Sistema di Qualità / Ambiente / Sicurezza, passando per le Schede tecniche prodotto, a tutta la gestione della documentazione per l’Internazionalizzazione.

Quali vantaggi possono ottenere le imprese di produzione con la Digitalizzazione dei processi?

Le aree di progettazione e produzione rappresentano il “cuore” delle aziende industriali. È su di esse che ruotano sfide aziendali quali miglioramento della produttività, innovazione di prodotto, innovazione di processo, competitività, presenza sui mercati internazionali.

Il ciclo di vita di un prodotto è basato su fasi strettamente correlate l’una all’altra, con impatti differenti sulle revenues di un’azienda.
L’efficienza e la redditività di un nuovo prodotto dipendono da come i processi sono strutturati e gestiti. Dall’ottimizzazione dei processi di ideazione, progettazione e produzione dipende buona parte della capacità dell’azienda di competere sul mercato e a condizioni profittevoli.
Molti di questi processi si basano anche sulle relazioni che l’azienda ha con l’esterno: clienti, fornitori di materie prime, sub-fornitori, società terze alle quali vengono affidate attività di engineering dei prodotti o attività di assemblaggio di componenti di prodotto.

 Nell’era della trasformazione digitale, l’adozione di processi molto snelli e la forte interazione fra le diverse Aree aziendali e l’esterno dell’Azienda, sono un passaggio necessario per innovare la gestione aziendale, che si traduce in Automatizzazione e Digitalizzazione dei processi.

In particolare, attraverso l’Information Management è possibile:

  • la definizione“guidata” delle varie attività da eseguire;
  • la raccolta in formato digitale e la gestione del flusso di tutti i documenti attivi e passivi, quali Ordini, DDT e Fatture;
  • la gestione di tutta la documentazione generata per assolvere le pratiche di consegna in maniera paperless;
  • un miglioramento nel processo di controllo della fatturazione per l’export;
  • una valorizzazione del know-how nella gestione delle commesse a progetto;
  • condivisione con tutta la clientela degli aggiornamenti dei listini, con il relativo monitoraggio della presa visione;
  • trasmissione, in maniera multicanale, dei documenti del ciclo attivo ai Clienti;
  • una gestione agile delle richieste di offerta ai fornitori, mediante modulistica auto-generata ed inviata ai potenziali fornitori;
  • una analisi in tempo reale degli andamenti storici delle forniture;
  • revisioni dei documenti e la loro approvazione e la gestione delle scadenze di manutenzione di macchine e strumenti di misura e taratura;
  • e tanto altro.

Cosa si può fare nel concreto?

La soluzione che proponiamo, sviluppata attraverso il potente motore di Gestione Documentale e Business Process Management ARXivar, permette di attivare il business gestendo tutte le fasi dei principali processi delle aziende di produzione, digitalizzando lo scambio di informazioni fra i vari uffici, e quindi:

  • ciclo degli acquisti;
  • ciclo attivo;
  • schede tecniche prodotto;
  • sistema di gestione qualità / ambiente / sicurezza;
  • documentazione per l’internazionalizzazione;
  • altro.

Sistema di gestione qualità / ambiente / sicurezza

  • Revisione dei documenti
  • Modifiche ed approvazione delle procedure
  • Controllo qualità degli approvvigionamenti e dei prodotti in uscita
  • Gestione delle non conformità
  • Scadenze di manutenzione di macchine e strumenti di misura e taratura
  • Analisi del rischio

Ciclo Attivo

Tracciabilità di tutti i documenti attivi:

  • Offerta al Cliente
  • Richiesta Ordine
  • Conferma d’Ordine
  • Consegna (lista picking)
  • Documenti di trasporto (nazionali / estero)
  • Fatture di vendita (Italia, ExtraCEE, Proforma)
  • Documenti attivi generici

Gestione scheda tecnica prodotto

  • Progettazione
  • Produzione
  • Autorizzazioni
  • Versioning

 

Ciclo degli acquisti

 

  • Richiesta di acquisto, attraverso modulistica interna o form sviluppato ad-hoc
  • Documentazione aggiuntiva
  • Flusso autorizzatorio
  • Integrazione con ERP per emissione ordine d’acquisto
  • Archiviazione DDT e controllo qualità della merce in ingresso
  • Autorizzazione fattura d’acquisto
  • Gestione digitale fattura passiva
  • Conservazione elettronica

 

Internazionalizzazione

  • Gestione dei registri degli spedizionieri
  • Gestione delle operazioni doganali

 

Pin It on Pinterest

Share This